Lettere – “Puliamo Borgo”, un’iniziativa che continueremo a fare

Gentile direttore,
con questa mia lettera vorrei informare il signor sindaco uscente di Borgo San Giovanni, che io e Valter Cipolla in questi ultimi 4 anni non abbiamo creato e fatto l’iniziativa “Puliamo Borgo” contro l’amministrazione comunale, ma semplicemente per dare un segnale alle persone incivili e per contribuire a creare una cultura dell’ambiente e senso civico nei bambini che hanno partecipato. Cosa che continueremo ad incentivare se dovesse vincere le elezioni amministrative la lista civica “Borgo Tradizione e Futuro 2020”, della quale faccio parte.

Sia chiaro, non ho mai creato l’iniziativa a fini politici o per farmi pubblicità, figuriamoci! Quattro anni fa non ci pensavo proprio, sono stati bensì molti cittadini di Borgo che grazie a queste mie iniziative mi hanno chiesto di candidarmi.

Per precisazione, inoltre, io e Valter ogni anno abbiamo chiesto l’autorizzazione per portare quanto da noi raccolto nell’isola ecologica di Borgo, ringraziando il sindaco uscente pubblicamente. Negli ultimi 2 anni poi, con la partecipazione sempre più sentita all’iniziativa anche da parte di persone di Lodi Vecchio e di Salerano, ognuno ha portato quanto raccolto nell’isola ecologica del proprio Comune, addirittura l’amministrazione di Lodi Vecchio ci appoggiava e, tramite il loro stradino, ha raccolto i sacchi fatti da noi nel loro territorio.

Distinti Saluti
Alberto Zimbalatti
Borgo Tradizione e Futuro 2020 – Ambrosio Sindaco

Lodinotizie in
collaborazione con: