Sant’Angelo, furto di elettrodomestici: denunciati due pluripregiudicati

I Carabinieri di Sant’Angelo Lodigiano, al termine degli accertamenti hanno denunciato in stato di libertà per furto aggravato, due noti pluripregiudicati di Castiraga Vidardo: G.D. 47enne e L.D. 48enne, entrambi con precedenti di polizia per reati in materia di stupefacenti ed armi; il secondo fra l’altro sottoposto all’obbligo di presentazione alla p.g. per reati contro il patrimonio.

I carabinieri sono intervenuti, su richiesta del responsabile alla sicurezza della Società che gestisce l’ipermercato Famila di viale Trento all’interno del centro commerciale “Il Castello”, raccogliendo concordi elementi di reità, avvalorati dalle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza presente, attestanti che i due soggetti si erano resi responsabili del furto di un televisore marca Metz 45 pollici, una macchina per caffè ed una cassa acustica Qbell, dal valore complessivo di 600 euro circa.

La tempestiva perquisizione domiciliare ha permesso di reperire presso l’abitazione di G.D., l’intera refurtiva ancora imballata, immediatamente presa e restituita all’avente diritto.

Lodinotizie in
collaborazione con: