By Published On: 9 Febbraio 2013Categories: Primo Piano

San Martino, rapina alla Banca Popolare: bottino da 15.000 euro

banca Popolare san  martinoSAN MARTINO IN STRADA – Rapina in banca, bottino da 15mila euro. I razziatori si sono fatti vivi alle 15:00 di ieri nella filiale della Banca popolare di Lodi di San Martino in Strada. Edificio che si trova in via Umberto I. Erano tre complici ma un palo potrebbe averli attesi fuori. All’interno della banca in quel momento c’erano quattro dipendenti che se la sono vista brutta ma, per fortuna, non sono stati feriti né segregati. Ripetute, però, le minacce verbali e questo benché il colpo sia durato pochissimi minuti. Giusto il tempo di farsi consegnare, minacciando i presenti con un taglierino, ben 15mila euro. In quel momento, davanti ai banconi non c’erano clienti. Tanta la paura anche perché mentre due complici racimolavano più denaro possibile, l’uomo armato di taglierino teneva in ostaggio a lato della filiale i bancari non impegnati a consegnare le banconote presenti in cassa. Poi la fuga indisturbati a piedi anche se nessuno sa dire in quale direzione. Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno raccolto i primi elementi e attivato la caccia all’uomo. Saranno utili anche i filmati della videosorveglianza. I malviventi, però, avevano il volto coperto da sciarpe e cappelli e quindi riconoscerli non sarà facile.

Lodinotizie in
collaborazione con: