By Published On: 24 Gennaio 2011Categories: Lodigiano

Comitato per la sicurezza, qualcosa è cambiato?

Si è tenuta questa mattina nella sede della Prefettura di Lodi, la seduta del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza convocata per esaminare la situazione relativa ai due episodi di violenza verificatisi in rapida successione nei giorni scorsi a Lodi, come concordato tra il Prefetto ed il sindaco Lorenzo Guerini, allo scopo di valutare l’esistenza di possibili collegamenti tra i due fatti ed approfondire la conoscenza del contesto in cui potrebbero aver avuto origine. Per ora sono stati esclusi rapporti tra i due fatti avvenuti in diverse zone della città, se si esclude l’unico elemento unificante delle due risse: i protagonisti sono stranieri. Nel corso della riunione del Comitato è stata inoltre registrata un’unanime condivisione dei partecipanti sull’opportunità di confermare e sviluppare ulteriormente la collaborazione tra le istituzioni locali per rendere sempre più efficace l’opera di prevenzione e controllo, mantenendo stretti contatti e promuovendo azioni congiunte. In pratica, si va avanti come se nulla fosse accaduto.

Lodinotizie in
collaborazione con: