La Regione rafforzerà il sostegno al vitivinicolo

Regione Lombardia rafforzerà il proprio sostegno al settore vitivinicolo. Lo ha confermato l’assessore all’Agricoltura del Pirellone, Giulio De Capitani.

“Fino allo scorso anno – ha detto De Capitani – le misure di sostegno attuate in Lombardia riguardavano la promozione sui mercati dei Paesi terzi, la ristrutturazione e riconversione dei vigneti, la vendemmia verde, l’assicurazione del raccolto, la distillazione dei sottoprodotti e dell’alcol a uso alimentare e l’impiego di mosti concentrati. Da quest’anno ci occuperemo anche degli investimenti con una dotazione finanziaria a disposizione degli agricoltori lombardi di 8.466.000 euro” .

Sul versante fitosanitario, sarà sottoposta a stretto controllo la flavescenza dorata, organismo nocivo da quarantena. In Oltrepo Pavese, dove 13.328 ettari sono coltivati a vite, i controlli sugli appezzamenti eseguiti nel triennio 2008/2010 hanno evidenziato come la flavescenza abbia registrato un incremento significativo nel 2010.

Lodinotizie in
collaborazione con: