By Published On: 5 Febbraio 2011Categories: Fuori Provincia

Anno internazionale delle foreste

Un fitto calendario di iniziative è in programma su tutto il territorio regionale per celebrare il 2011 come “Anno internazionale delle Foreste”.  Lo ricorda l’assessore ai Sistemi verdi e paesaggio della Regione Lombardia, Alessandro Colucci.  Tra le iniziative al via con l’inizio della primavera l’ormai tradizionale appuntamento con “Vivere le Foreste” (una serie di eventi ludico-sportivi e culturali che renderanno più fruibili le nostre foreste) e una mostra fotografica d’autore – realizzata in collaborazione con Assolegno – che, partendo da Milano, toccherà poi tutti i capoluoghi di provincia lombardi. Ricordiamo che alla periferia di Lodi è stata realizzata, proprio grazie ai fondi messi a disposizione dalla Regione, la ‘Foresta di Pianura’, un percorso didattico che purtroppo non ha sinora raccolto l’attenzione degli organismi al quale è diretto. Il 12 luglio Regione Lombardia organizzerà, poi, la festa in onore di San Giovanni Gualberto, patrono dei forestali d’Italia. Le iniziative proseguiranno fino all’inizio dell’autunno con distribuzioni di piantine in piazza, piantumazioni simboliche, convegni e momenti di intrattenimento.  Sul territorio lombardo ci sono circa 620.000 ettari di foreste e boschi (pari al 25,9% del territorio lombardo). Di questi, 23.000 sono di proprietà di Regione Lombardia la cui gestione, tutela e valorizzazione è affidata ad Ersaf, l’ente regionale per la valorizzazione e lo sviluppo delle foreste.

Lodinotizie in
collaborazione con: