Lodi, appuntamenti con la cultura per il fine settimana

Appuntamenti con la cultura nel fine settimana a Lodi.

– Sabato 15 gennaio, alle ore 10.30, presso la palestra della scuola primaria Cabrini di corso Archinti, Giocalaginnastica!, incontro per promuovere provare la ginnastica artistica, organizzato in collaborazione con gli insegnanti dell’A.S.D. Sportime nell’ambito del progetto Cresciamo Insieme-Bambini e Famiglie in Gioco, promosso dal Comune con l’Associazione Lodi4Kids.

– Sabato 15 gennaio, alle ore 16.00, presso il Centro Diurno Anziani di via Gorini, Giocare è, laboratorio per adulti e bambini coordinato da Graziella Cadore, nell’ambito del progetto Cresciamo Insieme-Bambini e Famiglie in Gioco, promosso dal Comune in collaborazione con l’associazione Lodi4Kids.

– Sabato 15 gennaio, alle ore 21.00, presso l’Aula Magna del Liceo Verri di via san Francesco, Cantando per Haiti, concerto del Coro Barbarossa con ingresso ad offerta libera e ricavato devoluto al progetto “Acqua per Haiti” del Movimento per la Lotta contro la Fame nel Mondo (evento promosso dal Comune di Lodi in collaborazione con la Provincia ed il Club Wasken Boys).

– Sabato 15 gennaio, dalle ore 21.00, presso il palazzetto dello sport Eugenio Castellotti, in via Piermarini, Note Italiane, primo appuntamento con le serate danzanti promosso dal Comune e dall’Associazione Pische Lombardia Onlus: ingresso 5 euro con consumazione e degustazione, incasso devoluto a favore delle attività di beneficenza dell’Associazione Psiche Lombardia.

– Domenica 16 gennaio, alle ore 16.00, presso lo spazio ricreativo di via Gorini 19, L’abc dell’alimentazione: le semplici regole della sana nutrizione in età infantile, incontro del ciclo Crescere insieme, giocando, laboratori ludico-espressivi per bambini e genitori, promosso dal Comune in collaborazione con l’Associazione Culturale Il Bradipo e con il sostegno della Fondazione Banca Popolare di Lodi (info 333/9584890, 338/8252265, psicologia@ilbradipo.net).

– Domenica 16 gennaio, alle ore 16.30, presso il teatro del Collegio Scaglioni, Istituto Figlie dell’Oratorio, in via Gorini 27, presentazione del volume Giovanni Devecchi: taccuino di una vita. Presenta Zaira Zuffetti Pavesi, letture di Vanda Bruttomesso, Paola Cremascoli, Antonio “Cècu” Ferrari e Antonio Zanoletti, accompagnamento musicale Daniele Cassamagnaghi (flauto), Flavio Ferrandi (pianoforte) e Marta Fornasari (violoncello). Iniziativa promossa dall’Associazione Monsignor Luciano Quartieri in collaborazione con il Comune e con il sostegno della Fondazione Banca Popolare di Lodi.

Lodinotizie in
collaborazione con: