Lavori in corso al teatro Alle Vigne

In occasione dello stop alla programmazione teatrale per le festività, proseguono a pieno ritmo i lavori di riqualificazione del Teatro alle Vigne. La ristrutturazione iniziata il 20 dicembre, si concluderà il 12 gennaio.

Con questo intervento – sottolinea il sindaco, Lorenzo Guerini – prosegue l’intensa opera di riqualificazione del Teatro alle Vigne avviata negli ultimi anni, che ha già fatto registrare la sistemazione delle coperture, il recupero dell’ex Ridotto (ora trasformato in moderna sala polivalente, intitolata a Carlo Rivolta), il rifacimento dei servizi igienici del cortile, il restyling del bar, la riorganizzazione degli spazi adibiti ad uffici e segreteria e l’installazione del nuovo impianto di illuminazione artistica della facciata dell’antica chiesa di San Giovanni alle Vigne, senza dimenticare la riqualificazione stradale di via Cavour nel tratto compreso tra via Volturno e via San Francesco, con la posa di pavimentazione in porfido in corrispondenza dell’ingresso al teatro. Complessivamente, gli investimenti dell’amministrazione comunale sulla principale sala teatrale del Lodigiano hanno abbondantemente superato in questi anni il milione di euro e in futuro è già in programma la sostituzione dei tendaggi e di altri elementi di arredo”.

Per le nuove sedie e la nuova pavimentazione, oggetto dell’attuale intervento, il Broletto spenderà 225 mila euro, di cui 108 di contributo regionale. Purtroppo con il nuovo assetto delle poltrone, i posti a sedere andranno a diminuire, passando da 430 a 408. La nuova disposizione è stata comunque approvata dalla Sovraintendenza dei beni architettonici.

Lodinotizie in
collaborazione con: