Lodigiano

Zelo. Un evento all’insegna dell’altruismo e dell’aiuto reciproco

Un’aria di freschezza e un weekend significativo per il volontariato locale e per i bambini del territorio! Venerdì 13 Luglio la Protezione Civile, Unione Nord Lodigiano, cominciava i preparativi per l’evento “Anch’io sono protezione civile”: durato 3 giorni, è stato ospitato per la prima volta dal comune di Zelo Buon Persico. L’obiettivo primario dell’iniziativa è stato quello di insegnare il lavoro della protezione civile ai bambini del circondario, i quali si sono cimentati in esperienze di vario genere indoor e outdoor. I bambini hanno partecipato dunque ad attività propedeutiche e coinvolgenti come il corso idrogeologico o la calata in corda; ai partecipanti è stata data inoltre la possibilità di sperimentare situazioni di emergenza, simulando un incendio e una ricerca a cavallo dei dispersi. Il fine dell’evento è stato quindi di adattare i bambini a situazioni di pericolo, tipicamente oggetto dell’intervento della protezione civile. Dalla dichiarazione del sindaco di Zelo Buon Persico, Angelo Madonini, si delinea la completa disponibilità da parte del Comune nel rendere possibili questo tipo di manifestazioni per l’interesse sociale e civico.“L’adesione di oltre venti famiglie comporta motivo d’orgoglio per il paese che dimostra sensibilità e attenzione a questo tipo di attività. Particolare gratitudine va rivolta al veterano della protezione civile Riccardo Buratti che, nonostante i suoi settant’anni, ha deciso di prendere parte al progetto, trasmettendo alle nuove generazioni l’amore e la dedizione per questo percorso” ha, infine, aggiunto il nostro primo Cittadino. 

Un evento all’insegna dell’altruismo e dell’aiuto reciproco, principi fondamentali per la nostra comunità e per il viver bene.

“Siamo contenti di aver preso parte all’iniziativa e sicuramente, se ci sarà la possibilità, lo rifaremo” queste le parole dei genitori dei partecipanti, i quali hanno colto il senso dell’evento e notato il coinvolgimento divertito dei bambini. 

Il responsabile operativo della protezione civile Mario Donelli ha dichiarato la presenza di ben 22 bambini, le cui famiglie hanno contribuito offrendo un’irrisoria quota di partecipazione volta a coprire le uniche spese per il pasto. Si può sostenere dunque l’idea no-profit che si cela dietro a tale organizzazione e quanto l’Amministrazione Comunale di Zelo Buon Persico dimostri attenzione ai temi della sicurezza dei cittadini e dell’ambiente.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);