Ambiente e Natura

Zelo – Sanzioni in arrivo per chi non fa la differenziata

groppaldi-zeloZelo – Sanzioni in arrivo per chi non fa la differenziata. Lo ha annunciato nei giorni scorsi l’Amministrazione che, per il bene del paese e l’amore per l’educazione, si trova a dover ricorrere al detto “a mali estremi, estremi rimedi”. Il problema é grave e annoso e secondo il delegato all’ecologia Sergio Groppaldi, bisogna trovare una soluzione efficace le più presto.

«Molti cittadini zelaschi non hanno mai imparato a fare la raccolta differenziata – ha spiegato il consigliere – lo testimoniano le foto che hanno scattato vigili e cantonieri durante il servizio di raccolta dei rifiuti. Molti usano ancora i sacchi neri per buttare l’immondizia, cosa che è vietata, altri proprio non fanno la differenziata e buttano i rifiuti tutti insieme nello stesso sacchetto. Molti altri sono sprovvisti degli appositi bidoncini e addirittura, c’e chi si lamenta perché in alcune vie il servizio di raccolta non viene effettuato. Perché? La spiegazione é semplice: perché la differenziata non é stata fatta in maniera corretta, semplice».

Lunedì é stato distribuito a tutti i cittadini, e affisso in bacheca del comune, il nuovo calendario dei rifiuti, con segnalati non solo i giorni di raccolta ma anche come effettuare correttamente la differenziata con tanto di immagino colorate che illustrano le varie tipologie di rifiuti. «La raccolta differenziata é facile da fare – ha continuato Groppaldi – Bisogna abituarsi all’inizio ma poi si va in automatico. Non è solo per il Comune che va fatta, ma perché é anche un segno di civiltà. Per questo, chi continuerà a non rispettare le regole verrà sanzionato. Alla fine del mese i cantonieri saranno affiancati dai vigili che controlleranno il contenuto dei sacchi e se i rifiuti saranno ancora mischiati, saremo costretti a multare, spiace ma è un’operazione necessaria». Le sanzioni possono andare dai 30 ai 300 euro, quindi, meglio non incappare in questi errori, rimboccarsi le maniche e rendere Zelo un paese ancora più virtuoso.


SCOPRI QUI LE MIGLIORI OFFERTE DELLA TUA CITTA’!


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);