Attualità

Zelo, inaugurata la nuova scuola

La nuova scuola verrà inaugurata a settembre, si tratta dell’opera più grande mai realizzata a Zelo. Ecologica, tecnologica, super organizzata. E’ più che soddisfatto il sindaco Angelo Madonini, che nei giorni scorsi, accompagnato dal consigliere Sergio Groppaldi e dall’ingegnere Marcosano che si è occupato dell’intervento coordinando il team di progettisti, ha visitato la struttura per verificare l’avanzamento dei lavori. Un edificio imponente, quello delle nuove elementari, che si erge su due piani, dipinto con colori vivaci come giallo e arancione e ampie vetrate e aule dove i piccoli alunni potranno studiare e apprendere in una struttura adatta alle loro esigenze. Ecologica perché all’80% è autosufficiente con impianto di riscaldamento (che si potrà controllare dalla bidelleria) e illuminazione. Muri insonorizzati, pareti mobili, servizi igienici realizzati “a prova bambino” e in modo da contenere gli sprechi. Insomma, non si poteva chiedere di meglio. “Il primo lotto della scuola è terminato – ha detto Madonini – Con 15 classi, un’aula di informatica e la mensa. Mancano solo gli arredi che sono in arrivo. Quattro classi rimarranno temporaneamente nel vecchio plesso, classi a cui verrà garantito appieno il normale svolgimento della didattica, delle attività integrative e del servizio mensa: se di disagio si può parlare, tengo a precisare che lo stiamo risolvendo, infatti sono già in corso tutte gli approfondimenti del caso per appaltare nel più breve tempo possibile la prosecuzione dei lavori e garantire lo spostamento di tutti i bambini della nostra primaria.Tengo pure a chiarire, per tacitare le inutili, pretestuose e sterili polemiche – che a Zelo ci è toccato sentire anche sul tema nuova scuola – che, grazie alla determinazione della nostra amministrazione abbiamo portato a compimento il primo lotto della scuola primaria, stiamo per iniziare il secondo e non sto a citare tutti gli interventi e tutte le riqualificazioni che sono tuttora in corso”


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);