Home Cronaca Zelo. Arrestato ubriaco molesto

Zelo. Arrestato ubriaco molesto

72
0

I Carabinieri di Zelo Buon Persico sabato sera sono intervenuti all’interno di un esercizio pubblico in Piazza Italia, per la presenza di un soggetto ubriaco che molestava gli avventori.

I militari hanno identificato l’esagitato in un noto pregiudicato (C.D., italiano 39enne, in passato residente in Zelo, attualmente a Milano), che versava in evidente stato di ebbrezza alcoolica, già poco prima redarguito perché infastidiva altri passanti. Il pregiudicato questa volta è andato in escandescenza, minacciando i clienti. I carabinieri sono riusciti a far uscire C.D. dall’esercizio pubblico, tentando di riportarlo alla calma, ma improvvisamente ha iniziato ad inveire contro i carabinieri frasi sconnesse, minacciose ed oltraggiose, dirigendosi con aggressività verso alcuni concittadini presenti. L’uomo a quel punto con un calcio ha danneggiato un cestino porta rifiuti e con vari pugni la saracinesca di un altro esercizio pubblico. Durante quest’ultima azione, giunti i Carabinieri da Tavazzano e del Radiomobile di Lodi, insieme alla polizia locale dell’Unione Nord Lodigiano, il 39enne è stato definitivamente immobilizzato ed accompagnandolo nella caserma di Zelo, dove ha proseguito con il suo comportamento provocatorio di sfida.

Il 39enne, gravato da numerosissimi precedenti di polizia, è stato quindi arrestato per danneggiamento, resistenza e lesioni aggravate, tutte legate fra loro dal vincolo della continuazione, motivo per il quale al termine delle formalità di rito lo stesso è stato condotto un carcere a Lodi, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Questa mattina il pregiudicato è stato rimesso in libertà, con l’obbligo di presentarsi tutti i giorni dai carabinieri competenti per la sua residenza, venendo nel frattempo proposto anche per il foglio di via obbligatorio dal comune di Zelo Buon Persico.