Home Cronaca Zamperoni trovato morto in un ostello del Queens

Zamperoni trovato morto in un ostello del Queens

751
0

Andrea Zamperoni, lo chef italiano originario di Casalpusterlengo, che lavorava al Cipriani Dolci scomparso da sabato a New York, è stato trovato morto in un ostello del Queens.

Il cadavere, come riporta il New York Daily News, era avvolto in una coperta. A dare l’allarme una telefonata anonima; all’arrivo degli agenti dalla stanza è fuggita una donna nuda.

Per prima Nbc, via Twitter, ha dato la notizia della morte dello chef, citando un comunicato della famiglia Cipriani: “Abbiamo purtroppo appreso che Andrea Zamperoni, membro rispettato e amato del team Cipriani per molti anni, è stato trovato deceduto”.

Il fratello gemello di Andrea, anche lui chef da Cipriani Dolci, ma nella sede di Londra, sarebbe in volo per procedere al riconoscimento del famigliare, così come i genitori che dall’Italia stanno raggiungendo gli USA.