Home Cronaca Vigo:«Denunciamo le distorsioni che avvengono in altri paesi della Ue»

Vigo:«Denunciamo le distorsioni che avvengono in altri paesi della Ue»

33
0

Scandali alimentari, a Milano i controlli funzionano ed i consumatori possono stare tranquilli: quando il prodotto arriva dal territorio provinciale.

“I controlli in Regione Lombardia funzionano e garantiscono cibi di assoluta qualità. E’ in Europa che – come dimostrato anche dagli ultimi eventi accaduti in Germania il sistema di garanzia per i consumatori fa acqua”. E’ pesante l’accusa di Mario Vigo, Presidente di Confagricoltura Milano, Lodi e Monza Brianza ma – come rimarca il rappresentante degli imprenditori agricoli “ non è possibile sottacere la realtà. In Italia infatti – sottolinea Vigo – importiamo annualmente quasi 27.000 quintali di uova ogni anno e 41 milioni di quintali di latte ( 7 sono latte fresco ed il rimanente sono formaggi e latte UHT). Qui in Lombardia, nel territorio milanese i controlli – che pesano fortemente sui bilanci delle aziende agricole – sono accuratissimi per questo denunciamo le distorsioni che avvengono in altri Paesi dell’Unione Europea. Noi abbiamo al primo posto la qualità e le massime garanzie per il nostro consumatore. Vorremmo – dice ancora Vigo – che le Istituzioni riconoscessero i pesanti investimenti che i produttori mettono in atto per offrire tali garanzie. Vorremmo magari che, sempre attraverso le Istituzioni, la Grande distribuzione organizzata riconoscesse economicamente i sacrifici e gli investimenti che gli agricoltori mettono in atto quotidianamente magari mettendo a disposizione delle aziende agricole quel surplus economico che deriva dalla potenzialità di essere primi attori nella distribuzione delle merci agroalimentari”