Home Cronaca Un furto non troppo geniale…

Un furto non troppo geniale…

57
0

“Genialata” di un giovane che doveva restare agli arresti domiciliari per vari reati connessi agli stupefacenti, furti e altro commessi in giro per la Lombardia ma aveva necessità di acquistare qualcosa in vista del ponte dell’otto dicembre e così, incurante degli obblighi, Z.S. 27 anni della Bassa Lodigiana, il 6 dicembre intorno alle 16.30 si è recato al centro commerciale Auchan di San Rocco al Porto come avrebbe fatto chiunque altro. Per non dare nell’occhio però ha pensato bene di non passare dalle casse ma di prelevare merce per circa 60 euro senza pagarla. Il comportamento disinvolto di Z.S. è stato notato dal personale di vigilanza che ha allertato i Carabinieri della Stazione di Guardamiglio che lo hanno atteso all’uscita. Dopo il primo controllo che ha portato alla scoperta della merce di vario genere prelevata i Carabinieri della Stazione di Guardamiglio hanno verificato che Z.S. si trovava agli arresti domiciliari e hanno così proceduto all’arresto per evasione. Z.S. è stato quindi fotosegnalato e ristretto presso le camere di sicurezza di Codogno fino al processo per direttissima del 7 dicembre che ha visto la convalida dell’arresto, il rinvio del processo e il ripristino degli arresti domiciliari. Z.S. è stato anche denunciato per furto mentre la merce, ancora perfettemanete integra, che consisteva nel necessario per un pranzo festivo (salame, prosciutto, generi alimentari vari) è stata restituita.