Home Attualità Ambiente e Natura Tornano acquazzoni e temporali, venerdì la giornata peggiore

Tornano acquazzoni e temporali, venerdì la giornata peggiore

25
0

L’alta pressione che ci ha regalato due giorni di tregua subirà un nuovo indebolimento per arrivo di venti più umidi atlantici. Giovedì i primi acquazzoni e temporali tenderanno ad interessare il Nord a partire da Alpi e Prealpi, ma con estensione dei fenomeni verso fine giornata anche sulla Valpadana. Venerdì sarà la giornata più instabile, con acquazzoni e temporali sparsi al Centronord, localmente di forte intensità.

In questa fase, mancando una vera e propria perturbazione organizzata, le precipitazioni saranno distribuite in modo molto irregolare, a macchia di leopardo: alcune aree rimarranno all’asciutto con anche delle belle occhiate di sole, mentre altre potranno ricevere precipitazioni talora consistenti.

Le temperature saranno in calo venerdì al Centronord, poi in ripresa nel weekend eccetto che sui versanti adriatici dove invece saranno in ulteriore diminuzione complici i venti da Nord.