Cremonese

Arresto per tentato omicidio, uomo di 37 anni in carcere

Romanengo, 3 settembre 2016 – Sabato scorso, verso le ore 20, è scattato l’arresto per un uomo, marocchino di 37 anni, con l’accusa di tentato omicidio. L’uomo, utilizzando un futile pretesto, ha aggredito quattro indiani che si stavano rilassando su una panchina in via Matteotti. Dopo aver estratto una bottiglia di birra dal proprio zainetto e, dopo averla rotta a terra, ha sferrato un improvviso colpo al collo di uno degli indiani, procurandogli una vasta ferita. Grazie all’intervento dei Militari, incrociati durante la fuga dei quattro indiani verso la stazione dei Carabinieri, l’uomo è stato arrestato ed è stato trasferito in carcere a Cremona su disposizione della Procura. Il giovane ferito, 29 anni, è stato medicato in ospedale per il taglio al collo, lungo una decina di centimetri.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);