Ambiente e Natura

Temporali spazza-afa al Nord

Continua il dominio dell’anticiclone sul Mediterraneo con sole prevalente e qualche temporale di calore su Alpi ed Appennino. Venerdì però l’alta pressione subirà una parziale attenuazione per la coda di una perturbazione che porterà un aumento dell’instabilità quanto meno al Nord e nelle aree interne del Centro Sud.

Tra giovedì sera e venerdì la coda di una perturbazione attraverserà le nostre regioni settentrionali. In tal frangente ci aspettiamo un incremento dell’instabilità su Alpi e Prealpi con rovesci e temporali che interesseranno anche in parte la Val Padana.  Qualche fenomeno possibile su Nord della Toscana. Il tutto accompagnato da un calo termico, specie sui settori alpini e prealpini. Al Centro Sud la situazione rimarrà invariata con una prevalenza di sole.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);