Home Attualità Ambiente e Natura Tem, no a nuovi insediamenti edilizi

Tem, no a nuovi insediamenti edilizi

59
0

“La Provincia ha espresso, con apposita delibera di giunta, parere favorevole alla realizzazione della Tem ma vigilerà attentamente attraverso opportune prescrizioni affinchè non diventi motivo di nuovi insediamenti edilizi”. Queste le parole del presidente della Provincia Pietro Foroni, il giorno dopo la conferenza  dei servizi convocata in Regione Lombardia dal Viceministro delle Infrastrutture e dei trasporti Roberto Castelli, oltre che dall’Assessore alle Infrastrutture e Mobilità della regione Lombardia Raffaele Cattaneo.

“La Provincia, in tutti questi mesi, ha sempre lavorato nel solo interesse di tutto il territorio – aggiunge l’Assessore provinciale Nancy Capezzera (in foto) – senza alcuna distinzione di colore politico, cercando di mediare sulle diversissime posizioni avanzate dalle varie amministrazioni locali. Abbiamo operato raggiungendo accordi importanti con tutte le parti interessate, lavorando d’intesa e ottenendo buoni risultati, condivisi anche da Regione Lombardia. Questo è quello che dovrebbe fare ciascun buon amministratore e ogni politico che agisce nel pieno rispetto del proprio territorio”.

“L’amministrazione provinciale ha sempre ribadito l’importanza di trovare forze economiche e impegno politico per dare completezza alla paullese che ritiene prioritaria per una questione di nodi infrastrutturali – continua l’Assessore – e comprende l’importanze della realizzazione della metropolitana, ma come ha sempre sostenuto non esiste ora un impegno economico attualmente in grado di coprire la sua realizzazione. Tutti gli enti devono impegnarsi dunque al reperimento delle risorse necessarie così come stabilito dall’accordo di programma a partire dal governo centrale fino a tutti gli enti locali coinvolti”.