Home Cronaca Tavazzano, denunciato per spaccio e violazione legge sull’immigrazione

Tavazzano, denunciato per spaccio e violazione legge sull’immigrazione

230
0

I carabinieri di Tavazzano, hanno eseguito in collaborazione con la polizia locale, un controllo in un appartamento di via Libertà 21, dov’era stata segnalata una presunta occupazione abusiva. Nell’appartamento i militari hanno accertato la contestuale presenza di cinque stranieri, dichiaratamente senza fissa dimora e senza un’occupazione nel nostro Paese: si tratta della 25enne P.N.I., originaria del Brasile, del 31enne O.M., del 26enne C.S,  del coetaneo S.E. e del 28enne O.F., provenienti dalla Nigeria. Le prime verifiche hanno consentito di appurare che i cinque stranieri abitavano sotto lo stesso tetto su consenso del proprietario, un 44enne egiziano. Sono in corso verifiche per accertare la regolarità documentale della locazione. I militari hanno immediatamente proceduto ad una perquisizione personale e domiciliare riscontrando che i loro sospetti erano fondati, dal momento che nella disponibilità di O.F. hanno rinvenuto circa 18 grammi di marijuana già suddivisa in sacchetti di cellophane pronti alla vendita e la somma contante di 220 euro, suddivisa in banconote di piccolo taglio, ritenuta provento di un’attività di spaccio. Approfondendo gli accertamenti sui presenti, i militari hanno scoperto che O.F. era anche inottemperante ad un ordine di espulsione dal territorio nazionale.