Home Cronaca Tavazzano, arrestato 33enne per tentati furti in appartamento

Tavazzano, arrestato 33enne per tentati furti in appartamento

134
0

I Carabinieri di Tavazzano nella notte tra il 28 e 29 luglio hanno arrestato un rumeno di 33 anni, con precedenti di polizia, in Italia senza fissa dimora, per tentato furto aggravato, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo ha tentato un furto in due abitazioni di una zona residenziale di Tavazzano scavalcando i balconi, ma vistosi scoperto dai proprietari è scappato. Le immediate ricerche condotte dai militari, grazie anche alla minuziosa descrizione fornita dalle vittime, hanno permesso di rintracciarlo pochi istanti dopo in una via limitrofa.

Immediatamente bloccato, lo straniero ha cercato di divincolarsi tentando di colpire ripetutamente al volto i militari, minacciandoli al contempo. Accompagnato in caserma, ha tentato nuovamente di aggredirli.

I successivi accertamenti hanno permesso di appurare che lo straniero era colpito da un provvedimento del Prefetto di Lodi che gli intimava l’allontanamento dal territorio nazionale entro il 15 luglio 2018. Pertanto è stato deferito anche per la violazione della normativa sugli stranieri.