Home Attualità Tanti segnali di vicinanza continuano ad arrivare ai Carabinieri

Tanti segnali di vicinanza continuano ad arrivare ai Carabinieri

341
0

Nel particolare contesto epidemiologico si susseguono costantemente segnali di riconoscenza e gratitudine delle persone nei confronti di chi opera sul campo per la tutela dei cittadini. 

Tanti segnali di vicinanza continuano ad arrivare all’Arma dei Carabinieri ed ai carabinieri di Codogno già chiamati alla prima emergenza della diffusione del virus e che hanno operato sul teatro dell’emergenza della prima zona rossa. 

E’ proprio di questi ultimi giorni il gesto della piccola Aurora che nel transitare con la madre davanti alla caserma della Compagnia Carabinieri di Codogno, intercetta un militare in divisa che sta uscendo ed accompagnato da un semplice sorriso gli consegna il disegno da lei fatto raffigurante un carabiniere in divisa con scritto “grazie di tutto”. 

Grazie a te Aurora!