Vasto e potente anticiclone dal cuore molto caldo staziona sull’Europa centrale, mantenendo le perturbazioni atlantiche lontane dal Mediterraneo. Avremo tempo in prevalenza stabile, soleggiato e anche piuttosto caldo almeno fino al 25 aprile compreso sull’Italia.

Le temperature saranno in costante aumento con caldo in intensificazione dapprima soprattutto al Nord, Toscana, Lazio, Umbria e alta Campania, dove tra venerdì e sabato le massime raggiungeranno i 25-26°C ma con punte locali di 27-28°C. Sulle vallate alpine non esclusi persino picchi vicini ai 30°C. Tra le città più calde: Trento, Bolzano, Milano, Torino, Verona, Bologna, Firenze, Terni, Grosseto, Roma, Frosinone, Benevento