Ambiente e Natura

Su tutta la regione ordinaria criticità per neve e ghiaccio

La Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia ha emesso una comunicazione di ordinaria criticità (codice giallo) per rischio neve a partire dalle ore 12 di domani, domenica 10 dicembre, su tutto il territorio regionale.

IL METEO – “Da meta’ giornata di domani, domenica 10 dicembre sono previste deboli nevicate ad iniziare su Alpi, Prealpi e Appennino. Tra il pomeriggio e la sera possibili anche sulla Pianura, maggiormente probabili sui settori centro-orientali. Accumuli ovunque generalmente deboli: solo localmente sui settori Prealpini orientali, attorno o lievemente superiori ai 10 cm fin sui fondovalle entro la mezzanotte.

Sulla Pianura assai variabili dai 0-2 cm dei settori occidentali ai 0-5 cm di quelli centro-orientali. Gia’ dalla tarda serata possibile passaggio a pioggia mista a neve o pioggia a partire dai settori della Pianura meridionale e Appennino con possibili fenomeni di gelicidio (pioggia che gela al suolo).

Lunedi’ 11 dicembre il tempo sara’ perturbato con nevicate diffuse su Alpi, Prealpi e alta Pianura con quota neve in deciso rialzo nel corso della mattinata fino a portarsi gradualmente oltre i 1200 metri. Nella  notte possibili episodi di gelicidio specie sulla bassa Pianura  centro-occidentale e Appennino.

DIFFICOLTA’ PER VIABILITA’ E TRASPORTI – Le problematiche principali per rischio neve potrebbero essere legate soprattutto a difficolta’ e rallentamenti del traffico stradale e ferroviario, oltre le quote segnalate. Possibili episodi di gelicidio durante la fase perturbata. Anche nelle zone dove i quantitativi di neve saranno contenuti, non si esclude la possibile formazione di ghiaccio.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);