Ambiente e Natura

Squadre antincendio boschivo. Assessore Foroni: «Un milione di euro per la prevenzione. Previsti fondi anche per il Lodigiano»

Milano, 18 maggio. Ammonta a 1 milione di euro il contributo finanziario messo a disposizione per l’anno 2018 da Regione Lombardia agli Enti competenti per le attività di prevenzione e lotta attiva agli incendi boschivi. 

“Si tratta – spiega l’assessore al Territorio e Protezione Civile Pietro Foroni – di risorse erogate in favore di 42 Enti territoriali forestali tra cui 9 Province, 23 Comunità Montane e 10 Enti gestori di Parchi e Riserve Regionali per sostenere, tra le altre cose, la formazione, l’equipaggiamento, l’addestramento e gli interventi necessari per la migliore difesa dal fuoco come le piazzole d’atterraggio elicotteri e i viali tagliafuoco. Il territorio regionale, con circa 23.000 kmq di superficie, presenta una grande varietà di paesaggi e ambienti con zone particolarmente a rischio incendi come le Alpi, le Prealpi, l’Appennino Pavese e l’Insubria con i territori dei laghi prealpini. Negli ultimi anni, Regione Lombardia, grazie al Piano regionale delle attività di previsione, prevenzione e lotta attiva contro gli incendi boschivi, si è dotata di un fondamentale strumento di prevenzione e lotta agli incendi dei boschi con finalità di preservare e mantenere intatto il patrimonio boschivo dei territori. Dall’adozione dell’ultima modifica del Piano anti incendi boschivi, si è evidenziata una sensibile diminuzione dei fenomeni, sia per quanto riguarda il loro numero passando da 2.216 incendi a 1.689, sia per la superfice percorsa dal fuoco passando da 6.020 a 3.963 ettari. Per questo motivo è stato deciso di distribuire le risorse sulla base di parametri che tengono conto delle caratteristiche territoriali, organizzative ed operative dei singoli Enti, al fine di effettuare efficientemente il riparto delle somme messe a loro disposizione. Al territorio lodigiano nel triennio 2016-2018 sono estati erogati fondi da Regione Lombardia di circa 28 mila euro”.

“Vorrei rivolgere un particolare ringraziamento – conclude l’Assessore – a tutti gli operatori, in particolare i volontari impegnati nelle attività di antincendio che prestano il loro prezioso contributo a difesa e prevenzione del nostro territorio boschivo, con impegno e professionalità”.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);