Cronaca

Spaccio, due arresti. Si cerca un terzo componente della banda

 

Spacciavano nei campi a ridosso tra la Provincia di Lodi e quella di Milano i soggetti caduti nella rete dei militari nel Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Lodi.

L’attività d’indagine portata avanti dai Carabinieri di Lodi ha permesso di far luce su un’attività di spaccio posta in essere da tre soggetti che rifornivano di eroina e cocaina numerosi assuntori sia della provincia di Lodi che del Sud Milano.

E’ stata ricostruita una prolifera attività di spaccio basata sia su una clientela ben fidelizzata che sulla grande disponibilità di stupefacenti (prevalentemente eroina e cocaina) in possesso degli spacciatori.

Questa mattina è stata quindi eseguita un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di N.M. 25enne di origine marocchina, già agli arresti domiciliari a San Giuliano Milanese per gli stessi reati, nonché ad un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di F.P. 21enne di Sordio anche lui già sottoposto agli arresti domiciliari dagli stessi Carabinieri del Nucleo Investigativo di Lodi per il reato di rapina lo scorso 4 aprile.

Un altro soggetto, di nazionalità marocchina, colpito da ordinanza di custodia cautelare in carcere è al momento ricercato.

Nell’ambito dell’attività di spaccio, F.P. si era messo al servizio degli altri due coindagati facendo loro da autista e mettendo a disposizione la sua autovettura, oltre che per gli spostamenti, come luogo ove confezionare le dosi di stupefacente.

Identificati oltre venti acquirenti e clienti abituali degli indagati che si rivolgevano a loro con frequenza quasi giornaliera, ben consapevoli della pronta disponibilità di stupefacenti.

Gli arrestati sono ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Lodi che ha coadiuvato le indagini.

spacciatori-campi


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);