Home Cronaca Somaglia, arrestati due uomini: depredavano le auto lungo la A1 e rivendevano...

Somaglia, arrestati due uomini: depredavano le auto lungo la A1 e rivendevano la merce al sud

64
0

La Polizia Stradale di Guardamiglio in seguito ad alcune denunce di automobilisti “alleggeriti” nelle aree di servizio tra Fiorenzuola e San Zenone lungo la A1, sono riusciti ad arrestare in flagranza di reato due uomini. Si tratta di Michele Martinelli (34enne con precedenti) e Marco Grimaldi (36enne napoletano). I due sono stati sorpresi in un albergo del milanese dopo l’ennesimo furto messo a segno giovedì. Avevano infatti asportato da un’auto in sosta a Somaglia in direzione Milano, un IPhone lasciato a bordo dal proprietario che si era momentaneamente assentato. Ma grazie al dispositivo satellitare dello smart phone, gli agenti sono stati in grado di pedinare i due ladri, i quali viaggiavano a bordo di una Lancia già notata in altre razzie. Nella stanza della piccola struttura i due sono stati beccati in flagranza con 650 euro in contanti e due sacche in cui vi erano stipati diversi apparecchi elettronici, oltre a diversi oggetti griffati. Gli arrestati, considerati dei “pendolari del furto”, mettevano a segno i loro colpi al nord per poi rivendere la merce rubata nel napoletano; entrambi sono ora accusati di furto aggravato e ricettazione.