Ambiente e Natura

Smog. Incentivi per conversione e sostituzione mezzi più pesanti

Casanova sindaco LodiE’ necessario mettere in campo interventi strutturali e sostenibili anche dal punto di vista economico, piuttosto che misure adottate in una logica emergenziale come i blocchi alla circolazione”. E’ quanto ha dichiarato stamane l’assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia Mauro Parolini intervenendo al tavolo questa mattina, a Palazzo Lombardia, al Tavolo con il ministro dell’Ambiente e della Tutela della terra e del mare Gian Luca Galletti, che ha visto riuniti gli assessori all’Ambiente delle Regioni del Bacino padano.

“Per le nostre condizioni produttive – ha commentato Parolini – alla tutela della qualità dell’aria e della salute dei cittadini che e’ la prima delle priorità, si accompagna anche l’esigenza di salvaguardare impresa e lavoro, e in particolare categorie come i trasportatori, gli artigiani e gli ambulanti che utilizzano questi mezzi commerciali per le loro attività”.

L’assessore ha infine sottolineato la necessita’ di “introdurre incentivi economici integrati per la conversione dei mezzi piu’ inquinanti o addirittura misure mirate su categorie ben definite per l’acquisto di veicoli a metano/GNL/GPL/ibridi e per l’installazione di impianti dual-fuel, che tra l’altro possono contare su una rete distributiva regionale che rappresenta un’eccellenza a livello nazionale ed europeo nell’offerta di carburanti ecocompatibili”.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);