Cronaca

(VIDEO) Seguita fino a casa e rapinata, tre in manette

La seguono fino a casa per rapinarla, tre in manette. Si tratta di R.B. 42enne, della sua compagna S.P. 40enne, entrambi residenti a Lodi e di P.F. 20enne di Sordio, che alle prime ore di questa mattina sono stati arrestati dai Carabinieri e sottoposti alla misura dei domiciliari. I tre sono accusati di rapina in abitazione, furto, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento a seguito di incendio.

Le indagini, coordinate dalla Procura e condotte dal Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Lodi tra novembre 2016 e febbraio 2017, hanno portato all’identificazione del pericoloso sodalizio criminale specializzato in furti. A carico dei tre c’è l’accusa di aver commesso anche il reato avvenuto alle 20:00 circa del 19 novembre scorso, alla frazione Cadilana di Corte Palasio, ai danni di una 20enne.

L’ignara vittima, responsabile del supermercato LD di Via Cavallotti a Lodi, era stata seguita dai malviventi dal luogo di lavoro fino alla sua abitazione, e mentre si accingeva ad aprire la porta di casa era stata bloccata da tre persone, di cui una armata di pistola e che aveva esploso un colpo in aria. Quindi le avevano strappato il marsupio contenente effetti personali e 20 euro, per poi fuggire a bordo di una vettura rubata a Casaletto Ceredano. Auto che qualche ora dopo era stata data alle fiamme nei pressi della stazione di Lodi, dopo un breve inseguimento con la Polizia (i tre infatti non si erano fermati ad un posto di blocco lungo viale Milano) e dopo aver fatto perdere le proprie tracce.

I militari con l’esame di  molteplici filmati dei sistemi di videosorveglianza del luogo del furto e del luogo dell’incendio, dalle testimonianze dei vicini di casa della vittima, nonché dall’esame dei tabulati telefonici alla fine sono riusciti a risalire ai tre autori della rapina. Nello specifico il 42enne ha già alle spalle diversi episodi di reati predatori.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);