Home Cronaca Sant’Angelo. Occupano abusivamente alloggio ALER. Sgomberato appartamento, due denunciati

Sant’Angelo. Occupano abusivamente alloggio ALER. Sgomberato appartamento, due denunciati

70
0

I Carabinieri di Sant’Angelo, a conclusione di accertamenti hanno denunciato in stato di libertà due cugini: un 20enne, residente a Sant’Angelo, e una 24enne, residente a Ghisalba (Bg), entrambi nati in Romania, con precedenti di polizia.

I due sono responsabili di concorso in invasione di terreni e danneggiamento. La pattuglia infatti è intervenuta la sera del 15 gennaio, presso le case di proprietà dell’ALER, in via Colombo n.41, su richiesta di altri inquilini, poiché ad un’abitazione era stato forzato l’accesso. I Carabinieri sul posto hanno accertato effettivamente che i due indagati avevano rimosso la grata della porta ingresso, con l’intento di abitare ed occupare abusivamente l’immobile, tanto che sottoposti a perquisizione personale e locale, sono stati anche trovati in possesso degli arnesi utilizzati per lo scasso, conseguentemente sequestrati.

L’appartamento è stato quindi sgomberato e risigillato a cura dell’ente proprietario, in attesa dell’assegnazione all’avente diritto.