Cronaca

Sant’Angelo Lodigiano, arresto pusher 19enne

carabinieri-hashish-sant-angelo-lodigianoI Carabinieri del NORM di Lodi, in collaborazione con i Carabinieri locali, durante l’intensificazione dell’attività di controllo del territorio, hanno arrestato a Sant’Angelo Lodigiano un egiziano di 19 anni, ritenuto responsabile di spaccio di stupefacenti.

I militari nel primo pomeriggio hanno notato il giovane a piedi in via Cabrini, che appena notata la pattuglia ha deviato improvvisamente direzione. I carabinieri insospettitosi lo hanno fermato e perquisito, trovandolo in possesso di 103 grammi di hashish.

L’immediata perquisizione anche al domicilio ha consentito di rinvenire altri grammi della stessa droga, già suddivisi in dosi.

L’egiziano espletate le formalità di rito, è stato condotto nelle camere di sicurezza del Comando Provinciale di Lodi. Oggi pomeriggio l’operato dei carabinieri è stato convalidato dall’autorità giudiziaria, che ha applicato al responsabile il divieto di ritorno nel Comune di sant’Angelo Lodigiano.


SCOPRI QUI LE MIGLIORI OFFERTE DELLA TUA CITTA’!


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);