Cronaca

Sant’Angelo, controlli con unità cinofile: un denunciato e un segnalato

Nei giorni scorsi i Carabinieri di Sant’Angelo Lodigiano, hanno dato corso ad un predisposto servizio di controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio e uso sostanze di stupefacenti, concentratosi in tutta la città, ma prevalentemente nell’ambito dei quartieri “Pilota – Gescal e di viale Europa”.

I carabinieri coadiuvati dai colleghi della Compagnia di Lodi, unitamente alle unità cinofile ed ai cani “Denver” e “Santos” del Nucleo Carabinieri Cinofili di Casatenovo (LC), hanno eseguito d’iniziativa tre perquisizioni domiciliari rinvenendo in casa di un pregiudicato locale D.S. 31enne, sottoposto alla detenzione domiciliare, 5 grammi fra hashish, marijuana e cocaina. Questo soggetto è stato segnalato quale assuntore di stupefacenti alla competente autorità amministrativa ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90. Ovviamente lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro.

Nel medesimo contesto è stato deferito in di stato libertà G.B. un albanese di 27anni, con precedenti di polizia, controllato mentre girovagava per i citati quartieri a bordo della sua autovettura, il quale sottoposto a perquisizione è stato rinvenuto in possesso di un taglierino del quale non ha saputo in alcun modo giustificare il possesso. Lo stesso è stato deferito per porto di armi o oggetti atti ad offendere.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);