Cronaca

Sant’Angelo, arrestato latitante romeno

 

I Carabinieri di Sant’Angelo Lodigiano, nel corso di un predisposto e prolungato servizio di osservazione hanno arrestato, alle prime ore del mattino di ieri 8 novembre, G. F. romeno 29enne, in Italia senza fissa dimora, il quale ha un lungo trascorso di permanenza nella provincia di Lodi, e spesso ha soggiornato a Sant’Angelo, alla cascina Belfuggito ed è infatti ben noto ai carabinieri che nel corso degli anni l’hanno più volte denunciato per moltissimi reati predatori commessi contro il patrimonio, perché scoperto in più occasioni come l’autore di furti all’interno di ditte, di cavi dell’alta tensione, di ricettazione, di guida sotto l’influenza di alcool e senza patente. In ultimo aveva anche tentato di occupare abusivamente un appartamento a Sant’Angelo, non riuscendo solo grazie all’immediata denuncia del proprietario dell’immobile ed al tempestivo intervento dei militari.

Nel periodo estivo 2018 il romeno, unitamente ad altri connazionali si era trasferito in Friuli Venezia Giulia, commettendo a luglio una quindicina di furti all’interno di ditte in provincia di Udine. L’attività di controllo del territorio portato avanti dai Carabinieri friulani ha però permesso di raccogliere numerosi e gravi elementi di prova contro lui e contro tre suoi connazionali, ottenendo dal G.I.P. del Tribunale di Udine, su conforme richiesta di quella Procura della Repubblica, la misura cautelare della custodia in carcere.

Gli altri tre componenti della banda erano stati catturati dai Carabinieri a settembre in diverse province italiane, mentre G.F. era riuscito a rendersi irreperibile, fino a ieri.

I militari di Sant’Angelo consapevoli che sarebbe potuto tornare alla cascina per nascondersi, lo hanno tenuto d’occhio  per diversi giorni. La perseveranza ha dato i risultati sperati ieri, quando verso l’ora di pranzo ha fatto ingresso nella cascina, venendo immediatamente arrestato dai Carabinieri in appostamento e condotto in carcere a Lodi.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);