Home Cronaca San Martino: arrestato autore omicidio stradale, continuava a guidare con patente sospesa

San Martino: arrestato autore omicidio stradale, continuava a guidare con patente sospesa

82
0

I Carabinieri di Cavenago D’Adda, nel pomeriggio di ieri, a conclusione di una specifica attività investigativa, svolta sotto la direzione ed il coordinamento della Procura della Repubblica di Lodi, hanno arrestato su ordine di custodia cautelare agli arresti domiciliari emesso dal GIP presso il Tribunale di Lodi, A.A. 35enne di San Martino in Strada, in quanto ritenuto responsabile dell’omicidio stradale ed omissione di soccorso di Apollonia Bosio.

L’attività d’indagine trae origine dall’incidente stradale dello scorso 8 Gennaio, che ha causato la morte della donna, mentre era intenta ad attraversare sulle strisce pedonali la S.P. 107, nel tratto che attraversa il Comune di San Martino in Strada.

I rilievi planimetrici e gli approfondimenti investigativi, svolti tempestivamente subito dopo il sinistro, hanno permesso di deferire in stato di libertà il 35enne sia per omicidio stradale che per la fuga con omissione di soccorso, motivo per il quale gli era stata immediatamente ritirata la patente di guida, poco dopo sospesa.

Le successive verifiche sviluppate dai militari, mediante prolungati servizi di osservazione, controllo e pedinamento, hanno consentito di appurare che successivamente, l’uomo in più di un’occasione ha condotto autoveicoli, noncurante della sospensione della patente, venendo per fino controllato dai Carabinieri di Cavenago mentre conduceva un’autovettura addirittura priva di copertura assicurativa e revisione.

L’autorità giudiziaria, sulla base del comportamento dell’indagato, ritenendo fondato il rischio di reiterazione del reato, ha emesso il provvedimento cautelare – eseguito senza indugio – recependo pienamente le risultanze investigative acquisite dai Carabinieri.