Home Appuntamenti Sabato 19 novembre, Calderoli a Lodi per il No al Referendum

Sabato 19 novembre, Calderoli a Lodi per il No al Referendum

39
0

Nella serata di lunedì si è tenuta la riunione di insediamento del Consiglio Direttivo Cittadino della Lega Nord. Il Segretario Alberto Segalini ha provveduto a conferire gli incarichi ai Consiglieri: Luigi Augussori, Vice Segretario, avrà la delega agli Enti Locali con particolare riferimento alle prossime Elezioni Comunali; a Germana Rasini sarà affidata l’organizzazione delle Manifestazioni ed Eventi; Cesare Bianchi gestirà il Tesseramento e terrà i rapporti con le Associazioni e le Categorie; a Samuele Ruggeri è affidata infine la gestione delle Tematiche Giovanili. Sono stati inoltre assegnati tre incarichi esterni, ad Angelo Sichel che è stato riconfermato nel ruolo di Amministratore, a Sara Casanova che sarà il raccordo con la Segreterie Provinciale e i Consiglieri Provinciali a Silvia Beri che avrà la responsabilità della gestione dei Social Media.

calderoliSegalini commenta: «Siamo una squadra molto coesa ed affiatata e, consapevoli dell’impegno che ci stiamo assumendo, ci siamo subito attivati per “mettere in moto la macchina” dando ampia attenzione a tutti le componenti della comunità lodigiana ed in particolare ai giovani e alle nuove forme di comunicazione. Il nostro obiettivo cardine è quello di farci trovare pronti per l’elezione del nuovo Sindaco e il rinnovo del Consiglio Comunale previsti nella prossima primavera, ma nell’immediato ogni sforzo sarà concentrato per il successo del NO al Referendum del prossimo 4 dicembre. In proposito ricordiamo l’evento clou della nostra campagna referendaria, che si svolgerà sabato 19 novembre (alla ore 18.00 presso l’Aula Magna del Liceo Verri in via S.Francesco) con la presenza del Vice Presidente del Senato Roberto Calderoli, già Ministro per le Riforme e Ministro per la Semplificazione Normativa».

Al convegno dal titolo “Crescere è anche saper dire di NO”, organizzato della segreteria cittadina di Lodi, interverrà ancheo anche il consigliere regionale Pietro Foroni.

«In tutto il fine settimana la Lega Nord organizzerà in molte piazze della provincia momenti di informazione. I militanti del movimento saranno presenti nei gazebo e saranno a disposizione della cittadinanza per rispondere a quesiti o richieste di approfondimento sulla riforma costituzionale. Il massiccio impegno della Lega Nord proseguirà nelle prossime due settimane quando verranno organizzate altre iniziative per rimarcare l’importanza di andare a votare e votare NO. Se non voti aiuti Renzi. Nel capoluogo i gazebo saranno sabato in piazza della Vittoria Lodi dalle 9,30 alle 12.30 e domenica in piazza della Vittoria Lodi dalle 9,30 alle 12.30», ha fatto sapere il segretario provinciale Claudio Bariselli.