Cronaca

Rubavano auto di lusso, in carcere 4 marocchini

lodigiano news

Hanno colpito anche in provincia di Lodi i ladri d’auto arrestati oggi dagli agenti della Questura di Como. Al termine di una complessa attività d’indagine condotta dalla Squadra Mobile e coordinata dalla Procura, gli agenti hanno dato esecuzione ad ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere nei confronti di quattro marocchini: C. E. O. K., del 1968; Z. Y., del 1980; L. S. E., del 1979, già detenuto in regime di arresti domiciliari dovendo espiare pena sempre per il reato di furto, e  Z. T. del 1978, attualmente detenuto presso la casa circondariale di Bergamo dovendo espiare pena per il reato di furto. lodigiano news

Gli arrestati, residenti in provincia di Milano, sono appartenenti ad un sodalizio criminale dedito a furti di auto di grossa cilindrata in concessionarie, autofficine, autolavaggi e ai danni di privati cittadini. Nel corso delle indagini, gli investigatori sono riusciti ad acquisire gravi indizi di colpevolezza in ordine al loro coinvolgimento in numerosi furti nelle province di Como, Milano, Lodi, Cremona, Bergamo, Brescia e Piacenza. Gli inquirenti sono inoltre riusciti a recuperare e restituire ai legittimi proprietari 13 auto, tutte di ingente valore. A carico degli arrestati sono state eseguite perquisizioni che hanno consentito di rinvenire materiale corpo del reato ovvero pertinente al reato. Si è infine proceduto al sequestro di due auto in uso agli indagati e da questi utilizzate per commettere i reati. lodigiano news


SCOPRI QUI LE MIGLIORI OFFERTE DELLA TUA CITTA’!


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);