Agricoltura

Riso, una proposta di Confagricoltura Lombardia in favore dell’innovazione e contro la burocrazia

 

In favore dell’innovazione e contro la burocrazia: questa è la linea lungo cui si muove Confagricoltura Lombardia, a sostegno della libertà e dell’autonomia dei risicoltori. Con queste motivazioni, nella riunione dei giorni scorsi all’Ente Risi, l’organizzazione ha proposto di affiancare al percorso di tracciabilità che prevede l’utilizzo di sementi certificate l’identificazione delle varietà attraverso l’analisi del Dna del riso.

“Riteniamo – spiega Antonio Boselli, presidente di Confagricoltura Lombardia – che l’analisi del Dna rappresenti la prova più sicura per capire se siamo in presenza di riso classico: la scienza ci mette a disposizione strumenti che ci danno certezze, consentendo di ridurre gli adempimenti a carico del risicoltore e quindi sburocratizzando la nostra attività”.

Tuttavia, la proposta di Confagricoltura è stata respinta da tutti gli attori della filiera presenti alla riunione e anche dalle altre organizzazioni degli agricoltori. L’unico risultato raggiunto è stata la disponibilità del Ministero delle Politiche agricole di poter riconsiderare, dopo una prima fase di applicazione del protocollo di tracciabilità, la proposta di Confagricoltura.

“Abbiamo evidenziato chiaramente – continua Boselli – i vantaggi in termini di minore burocratizzazione e vincoli a carico dei risicoltori, ma non siamo stati appoggiati dalle altre organizzazioni che si sono schierate apertamente con l’Ente Risi: crediamo che questa posizione sia incomprensibile davanti all’obiettivo comune di tutelare gli imprenditori e non i soggetti che vivono proprio grazie alla burocrazia. Auspichiamo per il bene delle imprese – conclude il presidente di Confagricoltura Lombardia – che questa posizione possa essere rivista e che si possa puntare sull’analisi del Dna in modo da non rendere indispensabile il ricorso alla semente certificata per garantire la tracciabilità”.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);