Home Politica Riordino autonomie locali. Foroni: “Unica risposta è il referendum per l’autonomia”

Riordino autonomie locali. Foroni: “Unica risposta è il referendum per l’autonomia”

43
0

Milano, 3 maggio. Il Consiglio Regionale lombardo ha bocciato durante la seduta odierna una mozione dal Patto Civico relativa a una proposta di ripresa di un percorso riformatore per il riordino delle autonomie locali. “Di fronte alla Legge Del Rio che rappresenta un esempio più unico che raro di incapacità e fallimento, che ha saputo solo creare gravi danni di bilancio alle amministrazioni lombarde e non solo, mi sarei aspettato almeno un atteggiamento di autocritica da parte degli esponenti del Pd lombardo. Tutto il centrosinistra invece ha dimostrato esattamente il contrario appoggiando la riforma costituzionale voluta da Renzi che avrebbe diminuito ancor di più l’autonomia della Lombardia.”  Così interviene in aula il consigliere Pietro Foroni, presidente della commissione regionale Attività Produttive –  Il Presidente Maroni, con grande senso di responsabilità ha già fatto molto, sopperendo nonostante i tagli imposti dal Governo, alle impossibilità delle Province di funzionare, anche se la maggior parte dei queste erano targate Pd. L’ unica risposta possibile e obbligata alle politiche centraliste imposte dal questo Governo sarà quella che Regione Lombardia darà con il referendum per l’autonomia il 22 ottobre”.