Politica

Richiedenti asilo. Foroni replica a Santantonio: «Prefettura e Pd si occupino della sicurezza dei lodigiani massacrati dai furti»

Lodi, 7 gennaio. “Sono rimasto basito dalle dichiarazioni del segretario provinciale del PD Fabrizio Santantonio contro gli amministratori della Lega che non hanno voluto sottoscrivere un ipotetico protocollo sull’accoglienza dei richiedenti asilo stilato dalla

Prefettura. Io sto dalla parte degli onesti amministratori. Santantonio e il PD, invece di occuparsi dei richiedenti asilo, quasi sempre finti profughi, pensino insieme alla Prefettura a tutti i numerosissimi furti in abitazioni private sull’intero territorio che hanno dovuto subire i cittadini lodigiani in queste settimane. Basta dare uno sguardo alle cronache giornalistiche locali o sui social network per vedere gli sfoghi disperati dei cittadini che ogni giorno denunciano furti presso le proprie case. Ho parlato personalmente con più persone che si sono trovate porte o finestre, anche protette da inferriate, divelte da ladri che meritano solo di andare galera. Santantonio, il PD e la Prefettura invece di pensare ai protocolli sui richiedenti asilo, si occupino della sicurezza dei cittadini”. Così il consigliere regionale della Lega Pietro Foroni replica alle dichiarazioni del segretario Pd Santantonio in merito al protocollo d’intesa proposto dalla Prefettura per la gestione dei migranti.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);