Home Appuntamenti PropostePerLodi domenica all’Olmo

PropostePerLodi domenica all’Olmo

51
0
Granata, Maggi, Pennone e Bonetti
Granata, Maggi, Pennone e Bonetti
Granata, Maggi, Pennone e Bonetti
Granata, Maggi, Pannone e Bonetti

Lodi – Tappa alla frazione Olmo per l’iniziativa di ascolto del cittadino “PropostePerLodi”. Domenica 11 dicembre, dalle 9 alle 18, Lorenzo Maggi e il gruppo di lavoro aderente l’iniziativa, danno appuntamento in via dell’Olmo, nei pressi della chiesetta. Hanno presentato l’incontro Maria Pannone, Alessandro Bonetti che risiedono all’Olmo, oltre a Maggi e Beatrice Granata.

Cittadini di serie B, per una frazione dimenticata dall’amministrazione Comunale – segnalano i due residenti – senza servizi, senza segnaletica e marciapiedi ed una viabilità pericolosa: all’ingresso dell’Olmo (lato via Emilia) manca ancora una rotonda che possa agevolare l’ingresso e l’uscita senza rischiare ogni volta incidenti, soprattutto nelle ore di punta. La strada Vecchia Cremonese, invece, non è illuminata: il tratto tra la frazione e l’Astem è totalmente al buio.

Anche il trasporto pubblico è limitato, con troppe poche corse di “corrierine” da e per la città.

Poi, c’è la questione migranti, che seppur non hanno mai provocato disordini, sono in sovrannumero rispetto ai residenti (50 su 198, ospitati in degli appartamenti di via Scarampo) e la zona si sta svalutando, gli immobili perdono di valore.

Non ultimo il problema, come in tutte le altre zone della città, del ritiro dei rifiuti. Troppo pochi i passaggi e inadeguata l’isola ecologica presente.