Cronaca

Pesanti avance lungo la ciclabile, segnalato nigeriano

Una 40enne di Lodi, lunedì mattina mentre si trovava lungo la ciclabile verso Cavenago per correre, è stata avvicinata da uno straniero che le avrebbe rivolto delle pesanti avance, in maniera piuttosto insistente. Alla fine però l’uomo ha desistito, ma la donna intimorita si è rivolta alla Questura raccontando l’accaduto, riconoscendo poi in una foto segnaletica il suo “molestatore”. Alcune ore dopo gli agenti lo hanno individuato sempre lungo la ciclabile e lo hanno condotto in Questura dove è stato identificato. Si tratta di S.O., 29enne nigeriano già noto alle forze dell’ordine. Trattandosi di avance verbali, la polizia ha semplicemente segnalato alla procura l’accaduto.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);