Lodigiano

Pensionati contro le barriere architettoniche, il tour in bus. Casanova: «viabilità ospedale da rivedere totalmente»

Sara Casanova sindaco

Lodi – Conferenza stampa questa mattina con Domenico Ossino, rappresentante del Partito Pensionati e diversi candidati della lista che fa parte della coalizione a Sostegno della candidata sindaco Sara Casanova, anch’essa presenta all’incontro “itinerante”. Infatti, Ossino ha voluto dimostrare, salendo su una corrierina in piazza Duomo le difficoltà che può avere una persona non più giovanissima a salire a bordo a causa di una slitta troppo alta, ma soprattutto a scendere. Alla fermata dell’ospedale le persone sono costrette ad un faticoso “salto” fra il mezzo ed il marciapiede e, non ultime le numerose difficoltà di movimento causate da pali di intralcio e paracarri. Un festival delle barriere architettoniche in sostanza denunciano i Pensionati. Una battaglia, quella sull’abbattimento delle barriere architettoniche, che fa parte delle linee programmatiche del partito. Anche Sara Casanova ha voluto infine sottolineare che a Lodi in questo senso c’è ancora parecchio da fare. Sulla viabilità di tutta la zona dell’Ospedale ha infine garantito che “una volta eletta sindaco”, rivedremo completamente. «Così come è stata pensata, dopo una lunga gestazione e fasi sperimentali, sono riusciti a partorire il peggio».


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);