Attualità

Pazienti islamiche, la smentita dell’ASST

Come giunta in redazione, di seguito pubblichiamo nota stampa della ATTS di Lodi

In riferimento all’articolo apparso in data 04/05/2018 sul quotidiano “Il Cittadino” dal titolo “Islam, accordo per le pazienti: solo personale donna in corsia”,  l’ASST di Lodi smentisce categoricamente che ci siano in essere protocolli aziendali  che distinguano i trattamenti a secondo dell’appartenenza a un’etnia, cultura o credo religioso, così come invece riportato nell’articolo attraverso le parole del primario chirurgo plastico, Dott. Blandini ; al contrario è  diffusa e condivisa la sensibilità al rispetto del singolo, da cui scaturisce un’attenzione nell’adottare opportuni accorgimenti, ove possibile, nei percorsi di diagnosi e cura dei nostri pazienti.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);