Ambiente e Natura

Parco Adda Sud, l’assedio del gelo: paludi ghiacciate e uccelli affamati

Assedio del gelo al Parco Adda Sud, fra Lodi e Cremona paludi ghiacciate e uccelli affamati. Il freddo – secondo un primo monitoraggio del consulente scientifici dell’ente, il professor Riccardo Groppali – sta iniziando a dare i primi problemi alla fauna acquatica, mentre per ricci e scoiattoli il letargo è partito in ritardo a causa della falsa primavera di fine dicembre e per le temperature sostanzialmente miti di inizio inverno. Insomma, dopo aver vissuto con un autunno lungo e tiepido, adesso gli uccelli non riescono a trovare molto cibo né in acqua né sul terreno ghiacciato e duro.

Parco Adda Sud

“Merli, cinciallegre, scriccioli e pettirossi stanno consumando le riserve di grasso accumulate durante la bella stagione, ma se il freddo intenso continuasse ancora a lungo poi dovremo fare il conteggio dei sopravvissuti” spiega Groppali che lunedì 16 gennaio 2017, alle ore 21, presso la sala Papa Giovanni XXIII del centro sociale di via Renzi a Rivolta D’Adda (Cremona) parteciperà alla presentazione del nuovo DVD sugli scorci più belli del Parco Adda Sud. Alla serata prenderanno parte il Sindaco di Rivolta d’Adda Fabio Calvi, il Presidente del Parco Adda Sud Silverio Gori  e il Presidente della Pro Loco di Rivolta d’Adda Giuseppe Strepparola.

Parco Adda Sud

“Questi incontri – spiega il Presidente Silverio Gori – sono una parte fondamentale del lavoro del Parco Adda Sud perché aiutano le persone a capire il valore dell’ambiente che abbiamo intorno e la grande varietà di fauna e flora che possiamo trovare e ammirare con una semplice passeggiata lungo il corso del fiume, che sono anche un modo per capire che i cambiamenti climatici sono una realtà e che il rispetto dell’ambiente è il primo passo per trasmettere un mondo migliore alle generazioni che verranno”.


SCOPRI QUI LE MIGLIORI OFFERTE DELLA TUA CITTA’!


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);