Home Cronaca Pallanuoto. WaskenFanfulla a caccia del terzo posto

Pallanuoto. WaskenFanfulla a caccia del terzo posto

33
0

L’allenatore del WaskeFanfulla, Vincenzo Crimi

Passata la delusione per la sconfitta patita a Sestri i lodigiani incontrano a Lodi lo Sturla battuto all’ andata 13 a 6. Serve una vittoria per rimanere nella scia delle prime della classe e continuare a sperare di arrivare agli scontri diretti in buona posizione.

Crimi: «Sabato abbiamo giocato bene le situazioni di superiorità e inferiorità numerica ma abbiamo subito troppo a uomini pari e i 3 rigori falliti hanno fatto la differenza. Dovremo entrare concentrati da subito come all’ andata, fare un ritmo alto e realizzare le opportunità che si creano altrimenti se la partita si mette gol a gol è sempre pericoloso. Lo Sturla sarà motivato a fare risultato per muovere la classifica.»

Vanazzi: «Se giochiamo come sappiamo la partita prenderà da subito la giusta direzione ma non dobbiamo sottovalutare lo Sturla che verrà a Lodi per giocarsela fino in fondo. A noi i 3 punti servono per restare in una buona posizione di classifica.»

Reggiunenti S. ( Add stampa )