Home Cronaca Paga una Mercedes ma l’auto non esiste: truffa da 30mila euro

Paga una Mercedes ma l’auto non esiste: truffa da 30mila euro

37
0
carabinieri

Una truffa da quasi 30.000 euro è sta scoperta dai Carabinieri della Stazione di Codogno che hanno denunciato due persone residenti a Roma D.F.M. 44 anni e C.G. 28 anni entrambi gravati da precedenti di polizia per reati analoghi. I due, titolari di una società avente sede legale a Roma nella zona di Ostia, avevano messo in vendita autovetture che di fatto non esistevano mediante annunci su siti web indicando di essere stati incaricati da un fantomatico giudice del Tribunale di Roma della vendita per un’asta giudiziaria. Un uomo di Codogno C.G. 49 anni acquistava una Mercedes classe E effettuando un bonifico bancario di 28 mila euro senza però ricevere la vettura. L’uomo ha quindi sporto denuncia presso i Carabinieri della Stazione di Codogno che dopo una serie di indagini sono risaliti ai due truffatori e li hanno denunciati alla Procura della Repubblica di Roma per truffa aggravata e millantato credito.