Home Cronaca Ore 18 via alla stagione dell’hockey con Lodi-Bassano (diretta firstv.it)

Ore 18 via alla stagione dell’hockey con Lodi-Bassano (diretta firstv.it)

335
0

Sarà la supercoppa italiana ad aprire la stagione, con un classico per eccellenza: il derby di semifinale tra amatori Lodi e Bassano. Il match  andrà sarà visibile su www.firstv.it.

A Viareggio saranno presenti non più di 150 tifosi giallorossi, come imosto dalle restrizioni della Questura di Lucca.

LA FINAL FOUR DI SUPERCOPPA ITALIANA SABATO E DOMENICA A VIAREGGIO 

Si apre ufficialmente sabato 30 settembre 2017, la stagione 2017-2018 dell’Hockey su Pista con la 1a edizione della Supercoppa italiana, in formato Final Four, la 13esima della storia italiana, al Palazzetto Paolo Barsacchi di Viareggio (Lucca). Tre le vittorie del Follonica e del Valdagno, due per il Bassano, una per Breganze, Forte dei Marmi, Lodi, Viareggio. Tre su quattro vincitrici degli ultimi 4 anni sono presenti a questa Final Four: Viareggio 2013, Forte 2014, Lodi 2016. Si inizia sabato con la prima semifinale alle ore 18.00 tra i Campioni d’Italia Amatori Wasken Lodi ed il secondo classificato in Coppa Italia Hockey Bassano. Si proseguirà con il derbyssimo alle ore 21.00 tra i vincitori della Coppa Italia B&B Service Forte dei Marmi e i padroni di casa della BDS Impianti Viareggio. La finalissima si giocherà domenica alle ore 20.30. Tutte e tre le gare saranno trasmesse in diretta streaming su www.fisrtv.it/live con il commento di Marcello Bulgarelli, Enrico Giovannelli e Stefano Zamperin.

AMATORI WASKEN LODI

Dopo la vittoria dello Scudetto 2016-17 solo tre mesi fa, la squadra, allenata dal confermatissimo portoghese Nuno Resende, ha subìto diversi cambiamenti nel corso dell’estate. C’è stato l’addio due dei più importanti giocatori che hanno segnato una stagione da favola, Federico Ambrosio e Franco Platero, ceduti al Breganze e la successiva cessione di Giacomo Maremmani al Forte. Al loro posto il difensore portoghese ex Barcelos Luis Querido (classe 1990), l’astro nascente dell’hockey portoghese Gonçalo Pint o (1997) ed in più la squadra di Resende ha strappato due importanti giocatori della Nazionale Italiana, il goleador Andrea Malagoli (1991) dal Correggio e Francesco Compagno dal Monza (1999). Un roster che sembra aver rimpiazzato nei migliori dei modi la partenza di due pilastri che sono risultati decisivi per la vittoria dello Scudetto. Confermatissimo tra i pali il catalano Adrià Catala (1994) ed in difesa il capitano Domenico Illuzzi (1989) farà coppia con Luis Querido mentre in attacco ci sarà solo l’imbarazzo della scelta con i nazionali Giulio Cocco (1996) e Alessandro Verona (1995) che dovranno giocarsi il posto insieme a Pinto, Malagoli e Compagno. Mattia Verona, secondo portiere, ed il giovane Gori completano una formazione tra le più giovani di tutta la Serie A e ricchissima di talento.

HOCKEY BASSANO

Gran rinnovamento a Bassano in estate, con l’addio in panchina di Pino Marzella, e l&rsqu o;arrivo di Massimo Barbieri dal Correggio. Con lui sono arrivati ai piedi del Monte Grappa anche il figlio Nicholas Barbieri (classe 1998), Nazionale Under 20 e Andrea Scuccato (1996), ex Correggio e talento della scuola bassanese. Quattro i reduci dello scorso anno, con il quinto posto assoluto e l’ottimo secondo posto in Coppa Italia: il portiere bassanese Mauro Dal Monte (1991), il decano Michele Panizza (1976) ed i due stranieri lo spagnolo Marc Julia (1994) ed il portoghese Diogo Neves (1994). A questi sei giocatori con una certa esperienza saranno affiancati quattro giocatori delle giovanili come il portiere Davide Merlo (1997), l’attaccante Mattia Baggio (1995), il difensore Elia Canesso (1997) e l’attaccante Mattia Milani (1998) reduce quest’ultimo dal Mondiale Under 20 a Nanjing, come Barbieri. Una formazione che ha rinnovato molto e dovrà prendere prima possibile il ritmo imposto dal nuovo allenatore, soprattutto dopo l’o ttimo exploit di febbraio con la conquista del secondo posto in Coppa Italia, sconfitti solo dal Forte in finale, che vale la partecipazione a questa Final Four di Supercoppa.

Alle 21.00 andrà in onda la seconda semifinale tra CGC Viareggio e Forte dei Marmi. La finale è un programma domani alle 20.30.

Si ringrazia la Lega Hockey per il C.U.