Cronaca

Negato lo status di rifugiato: lancia pietre contro le auto e aggredisce i poliziotti

Un nigeriano 28enne è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Lo straniero dopo aver saputo che gli era stato rifiutato lo status di rifugiato ha sfogato la sua ira lungo la SP235 tra il casello dell’A1 e Lodi, lanciando pietre contro le automobili e colpendone quattro. In un caso l’automobilista è rimasto ferito. Poi si è scagliato contro anche ai poliziotti intervenuti, aggredendoli con un bastone di legno dai cui sbucavano dei chiodi. Un dei quattro agenti è rimasto lievemente ferito ad una spalla e ha una prognosi di una settimana. L’aggressore alle fine è stato immobilizzato usando dello spray al peperoncino. E’ accaduto domenica mattina alle 10:30 circa.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);