Home Cronaca Mulazzano. Investe ciclista e fugge, salvo bimbo di un anno. Denunciato 25enne

Mulazzano. Investe ciclista e fugge, salvo bimbo di un anno. Denunciato 25enne

1266
0

I carabinieri di Tavazzano hanno individuato e denunciato in stato di libertà il soggetto resosi responsabile lo scorso 8 giugno a Mulazzano dell’investimento con fuga di un anziano a bordo di una bicicletta coinvolgendo anche un bambino di un anno.

La sera dell’8 giugno, i Carabinieri sono intervenuti lungo la via Pandina, in quanto poco prima un signore del posto, di 67 anni, mentre percorreva la strada in sella alla propria bicicletta, con nell’apposito seggiolino il proprio nipotino di un anno, è stato urtato da un’autovettura, fuggita subito velocemente.

L’anziano caduto a terra, ha riportato delle lesioni importanti, mentre il bimbo è rimasto miracolosamente illeso.

Nei giorni scorsi, dopo un’intensa attività investigativa l’autore dell’investimento e della fuga ha un nome: A.S., Moldavo del 1994, residente a Varedo (MB), celibe, disoccupato, denunciato in stato di libertà per omissione di soccorso e lesioni personali colpose a seguito di sinistro stradale.

I militari, dalla visione delle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza comunale, hanno quindi individuato l’autovettura datasi alla fuga dopo l’investimento, una Fiat Brava, il cui proprietario è stato riconosciuto da alcuni testimoni, proprio nel soggetto visto alla guida del mezzo.

Sulla carrozzeria della vettura sono stati riscontrati danni, perfettamente compatibili con l’investimento.