Home Attualità MILANESE. IMPRENDITORE SI SUICIDA, non riusciva a pagare i dipendenti

MILANESE. IMPRENDITORE SI SUICIDA, non riusciva a pagare i dipendenti

35
0

Un imprenditore di 60 anni, Luigi Fenzi, si e’ impiccato oggi a Cesate, nel Milanese. A trovare il cadavere, nei boschi del parco delle Groane, sono stati dei passanti che hanno allertato i carabinieri di Rho. L’uomo ha lasciato un biglietto, ritrovato ai piedi del cadavere, in cui ha motivato il suo gesto con la difficolta’ a pagare i debiti. Fenzi, residente a Saronno (Varese), da tempo aveva difficolta’ a pagare i dipendenti della sua azienda, la Essetitre. Sposato e padre di due figli, l’uomo si e’ allontanato da casa nel primo pomeriggio. Da Saronno ha raggiunto in auto Cesate, si e’ inoltrato nel bosco e si e’ impiccato a un albero.

(fonte Ansa)

Foto di repertorio